Alla scoperta dei fossili: e-book, geo-tour e altri risultati del liceo delle scienze applicate di Tortolì per il progetto "Coccodrilli, squali, tartarughe"

Alla scoperta dei fossili: e-book, geo-tour e altri risultati del liceo delle scienze applicate di Tortolì per il progetto "Coccodrilli, squali, tartarughe"

Studenti e studentesse del Liceo scientifico delle Scienze applicate di Tortolì che hanno partecipato al progetto "Coccodrilli, squali, tartarughe". Nella foto sono presenti anche la loro tutor Silvia Conti, i professori Giancarlo Nonnoi, Gian Luigi Pillola e la prorettrice alla ricerca Micaela Morelli

I  hanno partecipato durante l'a.s. 2016/17 al progetto MIUR Coccodrilli, squali, tartarughe. Storie di fossili a Cagliari e nell’area urbana sotto la guida della Sardoa d-library e del Museo sardo di Geologia e Paleontologia ‘Domenico Lovisato’ dell’Università di Cagliari e con la collaborazione del Parco geominerario, storico e ambientale della Sardegna.

I giovani sono stati coinvolti nello sviluppo di prodotti tecnologici per la didattica e per la fruizione del patrimonio geo-paleontologico, partecipando alle iniziative comuni a tutte le scuole e ad attività specifiche previste dal percorso di Alternanza scuola lavoro Fossili Hi-Tech, attivato nell'ambito del progetto.

Copertina dell'e-book 'Alla scoperta dei fossili' della IV C Liceo scientifico delle Scienze applicate di TortolìVari gli incontri a Cagliari a cui gli studenti hanno preso parte, per approfondire la conoscenza delle risorse museali e sperimentare dal vivo il geo-tour che hanno in seguito adattato e personalizzato a distanza. Altre giornate sono state dedicate alla museologia scientifica e a rilevazioni sul campo in altre aree dell'Isola, sia nel Sulcis-iglesiente sia nel territorio ogliastrino. La classe è stata inoltre coinvolta in attività a scuola, con gli esperti esterni del Parco geominerario, della Sardoa d-library e con la guida delle insegnanti che li hanno seguiti nell'applicazione delle tecnologie digitali allo studio delle Scienze della Terra e nell'organizzazione delle attività di divulgazione al pubblico e di scambio di esperienze con i loro coetanei e con i ragazzi più giovani.

Le principali realizzazioni sviluppate dagli studenti nell'ambito del progetto sono:

– un e-book dal titolo “Alla scoperta dei fossili, frutto di lavori di ricerca autonoma di gruppo, che intende fornire le prime informazioni a chi voglia conoscere il mondo della geologia e della paleontologia (nell'immagine a destra la copertina realizzata dagli studenti). Dopo aver descritto i processi di fossilizzazione, le ere geologiche e le loro principali caratteristiche, e le diverse tipologie di rocce, l’e-book ripercorre alcune fasi delle attività laboratoriali e sul campo svolte dalla classe.  

Itinerario virtuale su mappa “Passeggiata tra fossili e rocce in città” della IV C Liceo scientifico delle Scienze applicate di Tortolì– un itinerario virtuale su mappa, “Passeggiata tra fossili e rocce in città”, personalizzazione del geo-tour realizzato dall’Università, in cui gli studenti hanno descritto con le loro foto e le loro annotazioni il percorso urbano tra le testimonianze del Miocene di Cagliari, effettuato di persona durante le attività sul campo con gli esperti dell’Università;

– una raccolta didattica di rocce della Sardegna;

– una pagina facebook dedicata al progetto;

– un video-racconto delle attività e un video-album di alcuni momenti salienti dell’esperienza della classe all’interno del progetto; 

– due prototipi di reperti realizzati in 3D e la predisposizione di uno script per esercitarsi alla creazione di un modello di homepage e di pagina interna di un sito web tematico;

Trilobite modello 3D

Squalo modello 3D

 – gli studenti hanno inoltre collaborato con i loro compagni della IV A dell'indirizzo Tecnico commerciale - Sistemi informativi aziendali, impegnati nella realizzazione dell'App "Lovisato paleontology tour", selezionando, tra le tante tappe dell' itinerario geo-paleontologico virtuale ideato dalla Sardoa d-library e dal Museo Lovisato, quelle più adatte per il prototipo di App fruibile da telefono cellulare. 

La classe ha presentato in più occasioni i risultati lavoro svolto:

– il 28 gennaio, per l’Open day di orientamento organizzato dalla scuola, hanno allestito la loro aula per permettere ai giovani studenti delle scuole medie, ai loro genitori e ai compagni e docenti della scuola di immergersi nel ricco universo della paleontologia della Sardegna. Hanno mostrato i primi risultati conseguiti, ancora in corso di sviluppo: una prima versione del video-racconto del progetto; la raccolta di rocce, arricchita dai calchi di fossili forniti dal Museo Lovisato e le prime bozze dell’itinerario virtuale e dell’e-book.

– il 16 febbraio, a Cagliari, è stato mostrato il video da loro realizzato nell'ambito del Convegno organizzato dall'Università di Cagliari per la celebrazione dell'Anno Lovisatiano.

– il 23 marzo, per un’intera giornata a Cagliari, nel corso della manifestazione dedicata alla presentazione dei primi risultati del progetto Coccodrilli, squali, tartarughe, hanno contribuito all’iniziativa con varie attività, insieme ai loro compagni della IV A dell'ITC - SIA e agli studenti del liceo Euclide di Cagliari, altra scuola pilota coinvolta nel progetto. In particolare, hanno illustrato al pubblico i due e-book realizzati nel corso delle attività: l’e-book guida curato dal gruppo di ricerca dell’Università di Cagliari e l’e-book di loro produzione “Alla scoperta dei fossili”, ormai in stato avanzato di redazione; hanno inoltre guidato i visitatori nelle osservazioni al microscopio di fossili, rocce e minerali, illustrato gli esemplari della raccolta didattica di rocce sarde da loro selezionate e mostrato le testimonianze storiche digitalizzate per il progetto, esplorando insieme al pubblico le pagine del sito web www.sardoa.eu, e mostrando reperti esplorabili in 3D view, manoscritti, articoli e libri antichi contenuti nella Sardoa d-library. Infine, hanno contribuito, insieme agli studenti delle altre scuole, alla complessa gestione della segreteria dell’evento;

il 1 maggio a Tortolì, per la manifestazione "Peschiera in rosa. Il volo di Mariposa - aspettando il giro d'Italia 2017", hanno predisposto uno stand di presentazione delle attività;

Un'ultima giornata di condivisione dei risultati con il pubblico si terrà l'8 giugno, all'interno della scuola, nell'ambito della presentazione delle attività di Alternanza scuola-lavoro svolte nel corso dell'anno scolastico nell'istituto alle famiglie, alle autorità locali e regionali e ai tutor esterni e ai rappresentanti dei vari soggetti ospitanti.

Hanno collaborato allo sviluppo del progetto la docente tutor Silvia Conti, le insegnanti di scienze Maria Ausilia Moi, Gabriella Corgiolu e Cristina Arras, i colleghi del Consiglio di classe della IV C, e il gruppo di lavoro di coordinamento delle attività di alternanza e di raccordo tra le azioni della classe del Liceo e dell'ITC, composto dalla tutor e dai professori Scilla Contu e Alessio Aresu. Le attività formative organizzate dai partner del progetto, che hanno visto coinvolti i docenti di tutte le scuole, hanno permesso di adattare le azioni alle esigenze specifiche di ogni gruppo classe e fornito ai docenti una formazione finalizzata a seguirli nelle attività di valorizzazione digitale delle risorse storiche e scientifiche della Sardegna.

Progetto Coccodrilli, squali, tartarughe. Storie di fossili a Cagliari e nell'area urbana

Testo e grafica V. C.